VACANZE INPSIEME

British School of English offre un’ampia scelta di destinazioni all’Estero in linea con il Bando di concorso Estate INPSieme 2019.
Qualsiasi sia la destinazione scelta tra quelle da noi proposte, abbiamo elaborato programmi ad hoc per rendere la vacanza studio all’estero unica ed indimenticabile!
Le strutture da noi proposte offrono altissimi standard qualitativi per garantire un meraviglioso soggiorno ai ragazzi e la massima sicurezza per i genitori.

 

I NOSTRI PACCHETTI INCLUDONO:
– Viaggio A/R;
– Sistemazione in College/Residence, per l’estero;
– Trattamento di pensione completa;
– Programma di attività ed escursioni;
– Assicurazione All Risk.

COSA OFFRE IL BANDO

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio all’estero, durante la stagione estiva 2019 nei mesi di giugno, luglio e agosto, presso college e campus stranieri, finalizzati allo studio di una lingua straniera.
L’Inps, in particolare, riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo all’estero fino ad un massimo di Euro 2.000,00 nei mesi suindicati, organizzato e fornito da soggetti terzi scelti dal richiedente la prestazione, che comprenda almeno le spese di alloggio presso college o residenza scolastiche, le spese del viaggio internazionale di andata e ritorno e di trasferimento dall’aeroporto di arrivo al luogo di destinazione.

 

Il titolare del diritto è individuato tra i seguenti soggetti:

  • i dipendenti ed i pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità;
  • i dipendenti ed i pensionati iscritti alla Gestione Fondo IPOST;
  • i dipendenti ed i pensionati assistiti IPA.

Scarica il bando qui

RICHIEDI INFORMAZIONI






* Campi Obbligatori
Dichiaro di aver letto, compreso ed acquisito tutte le informazioni contenute nell’informativa privacy, consapevole che la manifestazione del consenso per trattamenti di dati personali riconducibili a specifiche richieste dell’utente risulta non necessaria ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. b) del Regolamento UE 2016/679.